CASA IN CONDOMINIO
  CASA IN CONDOMINIO - per vivere il condominio senza stress Powered by Renovabit  
             confronta i prezzi rcauto  
  Ciao Visitatore Benvenuto su CASA IN CONDOMINIO !tuo IP 54.234.228.78  
Menu generale
Prima pagina
Primi passi nel condominio
Dizionario dei termini più in uso
Risposte a Domande Frequenti
Documenti interessanti
Recensioni
Legislazione e Giurisprudenza
Se trovi il sito interessante ...
I più letti ...

Utenti registrati
I tuoi dati personali
Gli articoli per argomento
Gli articoli per mese
Cerca informazioni nel sito
Segnalazioni e suggerimenti
Proponi un tuo articolo
Autenticati per usare
i servizi esclusivi !

Notiziario
Tutti gli articoli
ATTUALITA'
ENERGIA
INCENTIVI FISCALI
INNOVAZIONI EDILIZIE
L'ESPERTO RISPONDE
LEGGI E SENTENZE
VITA CONDOMINIALE
Notiziario - Ediz. stampabile

In Archivio...
Al momento non ci sono contenuti in questo blocco.

Obbligo Termoregolazione e Contabilizzazione : cosa fare ?Argomento : Riscaldamento
contributo di Ing. Monaco Nicolantonio
Il Decreto legislativo 102 del luglio 2014 ha introdotto l’obbligo per i Condomini, valido su tutto il territorio nazionale, di realizzare entro il 31/12/2016 la termoregolazione e la contabilizzazione del calore utilizzato dai singoli condomini (leggere in fondo il punto 5 dell’articolo 9 del Dlgs).
Il Decreto ha anche imposto l’adozione di specifici criteri per la ripartizione delle spese volontarie e involontarie, dettati dalla norma UNI 10200 (leggere comma d) del citato punto 5). Per fare ciò occorre far redigere da un tecnico nuove tabelle millesimali.

Questa ultima parte del decreto è ormai operante già dalla sua entrata in vigore per tutti gli impianti in cui la contabilizzazione risultava già installata. Per gli inadempienti sono previste sanzioni da 500 a 2500€.
Riscaldamento
pubblicato da La Redazione il 8 febbraio 2016(Leggi tutto... | Commenti? | Voto: 0 | 607 letture )

Tariffa D1 non progressiva per chi usa pompe di caloreArgomento : Riscaldamento
A partire dal mese di luglio, chi riscalda la propria abitazione esclusivamente con pompe di calore elettriche può chiedere di partecipare alla sperimentazione della nuova tariffa D1, che consente di pagare un costo più aderente a quello effettivo per i servizi di trasporto e misura dell'energia.

Normalmente il prezzo dell'energia elettrica per gli utenti domestici è definito ..
Riscaldamento
scritto da La Redazione il 2 ottobre 2014(Leggi tutto... | Commenti? | Voto: 0 | 966 letture )

Lettera aperta all'Autorità per l'energia sui costi dei servizi di reteArgomento : Vita quotidiana
Scrive la signora Carmela.
Nel recente periodo natalizio sono stata nella casa che con sacrifici mi sono costruita nel mio paese natale.
In questa casa il riscaldamento lo facciamo con pompe di calore che ho tenuto accese quasi ininterrottamente e l'acqua calda con il boiler tradizionale.
Nel mese di febbraio mi è arrivata la bolletta dell'Enel con un importo da pagare di 147,05€.
Leggendo all'interno ho scoperto che per un consumo di 460 kwh per il periodo dal 17 novembre al 16 gennaio [e annuo presunto sempre da Enel di 767 kwh] l'Enel mi ha fatto pagare 77,27€ per servizi di rete : un botto.
Mi domando e Vi domando se tutto ciò è giusto.
Vita quotidiana
scritto da La Redazione il 16 marzo 2014(Leggi tutto... | Commenti? | Voto: 0 | 1168 letture )

Il Trova Offerte per orientarsi tra le tariffe elettricheArgomento : Vita quotidiana
L'Autorit? per l'Energia ha approntato un utile strumento per cercare l'offerta pi? aderente al vostro stile di consumo elettrico : il Trova Offerte
La differenza di prezzo che si riscontra tra le diverse offerte ? abbastanza limitata come limitata ? la differenza tra queste offerte e la tariffa praticata dall'Autorit? per il servizio di "maggior tutela" (515? per 2700 Kwh/anno). Emerge che un buon fornitore ? Edison.
Prezzi pi? interessanti si ottengono cercando tra le offerte a "prezzo bloccato" ma se aderite a offerte di questo tipo dovete stare attenti ed essere pronti a cambiare "taglia" o fornitore per restare sempre con un prezzo competitivo.

All'interno il dettaglio di una simulazione effettuata con i consumi di una famiglia tipo pari a 2700 Kwh/anno.
Vita quotidiana
scritto da La Redazione il 20 maggio 2012(Leggi tutto... | Commenti? | Voto: 4 | 1071 letture )

Le fonti rinnovabili abbattono il costo di produzione dell'energia elettricaArgomento : Innovazioni e Riforme
La crescente produzione di energia elettrica da impianti fotovoltaici sta abbattendo drasticamente (-30%) il costo alla fonte dell'energia elettrica.
L'Autorit? per l'energia, pur avviando una lodevole iniziativa di trasparenza bolletta trasparente fatica ad adeguare al ribasso il prezzo per il consumatore del mercato "protetto" anzi l'ultima, recentissima, modifica tariffaria ? stata addirittura al rialzo, giustificata solo secondo una logica di altri tempi.
Come l'introduzione della tariffa Bioraria effettuata in ritardo e forse destinata al capovolgimento in tempi rapidi.
I venditori di energia corrono al riparo offrendo tariffe bloccate (attenzione ! bloccate in loro favore) ma...
Innovazioni e Riforme
scritto da La Redazione il 19 maggio 2012(Leggi tutto... | Commenti? | Voto: 5 | 981 letture )

Athanor : la fusione fredda dell'IIS Pirelli di Roma diventa libera per tuttiArgomento : Riscaldamento
Un gruppo di docenti ed alunni dell'IIS Pirelli di Roma, coordinati dall'ing. Ugo Abundo, ha realizzato una cella elettrolitica a fusione fredda, denominata Athanor, avente un rendimento stimato pari al 400%. Athanor ? un termine usato in alchimia per designare un forno il cui calore serve ad eseguire la digestione alchemica. Dopo secoli di ostracismo l'Alchimia prende la sua rivincita.
Il gruppo, ispirandosi alla filosofia Open Source presente con successo nel campo del software, ha messo in rete disegni e istruzioni per dare modo ad altri di verificare, sperimentare e, se possibile, apportare miglioramenti. Ha tuttavia presentato anche domanda di brevetto "difensiva", per evitare che altri possano impedire loro l'ulteriore avanzamento nel campo.
Un applauso meritato a questi pionieri che ormai ci danno una certezza : stiamo entrando in una nuova era. Clicca qu? per vedere con i tuoi occhi
Riscaldamento
scritto da La Redazione il 24 aprile 2012(Commenti? | Voto: 0 | 1268 letture )

L'era del caro petrolio potrebbe avere gli anni contatiArgomento : Riscaldamento
Nel campo delle reazioni nucleari a bassa energia, pi? semplicemente chiamate fusione fredda, ogni giorno si annunciano nuovi competitori per la produzione di energia a basso costo.
L'iniziatore ? stato il duo Rossi-Focardi. Rossi ha cercato un partner in Grecia e l'ha trovato in Defkalion che, pare, dopo aver immaginato il segreto del funzionamento si ? tirata indietro e messa in proprio.
Ora arrivano in Italia Piantelli, anche lui gi? collega del duo, e tanti altri negli Stati Uniti ed anche in Giappone.
Parallelamente scenziati alternativi tentano di immaginare una nuova geometria/dinamica della materia che possa spiegare queste reazioni.
E la scienza ufficiale ? Tentenna : non lancia anatemi ma non ha il coraggio di abbandonare progetti faraonici altamente dispendiosi per la comunit? e altrettanto redditizi di cattedre e posti da occupare e distribuire.
Nel frattempo la Natura continua ad effettuare, una stagione dopo l'altra, trasmutazioni a bassa energia chiedendo solo di essere osservata con attenzione per essere replicata.
Riscaldamento
scritto da La Redazione il 20 aprile 2012(Leggi tutto... | Commenti? | Voto: 5 | 1100 letture )

Autenticazione
Voglio iscrivermi ora al Sito!

Ho dimenticato la Password!

Identificativo
Password


Servizi
Servizi e obblighi per gli Iscritti
Le scadenze da ricordare
Gestire i propri immobili
Contabilita familiare
Gestione documenti personali
Bacheca dei piccoli annunci
Cerca quì un bravo Fornitore
Le novità nel mio condominio
Colf : paghe contributi e Tfr
Imposta Municipale Unica
Amministrare un Condominio

Link a siti utili
Sito ufficiale INPS
Sito ufficiale INAIL
Sito ufficiale ANACI
Sito ufficiale ANAMMI
Sindacato datori lavoro colf
Altri siti utili classificati

Antenati e pronipoti
Alberi foreste e ragnatele

D e s i g n e d   b y   R E N O V A B I T   ©   c o p y r i g h t   2 0 1 0